Che Natale sarebbe senza Mariah Carey

14
Natale

«Bisogna trovare un giusto equilibrio tra classici inni natalizi e canzoni divertenti. Per me scrivere alcune canzoni nuove era senz’altro una priorità. Ma di solito la gente a Natale vuole ascoltare i classici, per quanto bella possa essere una canzone nuova.»
(Mariah Carey, da un’intervista del 1994 con CD Review)

Ogni anno è puntuale come una stangata fiscale, Mariah Carey. È lei la regina e non esiste un natività di nostro Signore in cui non viene intonata la sua All I Want For Christmas Is You. Diventata di prepotenza un classico tra le canzoni natalizie quest’anno l’album Mariah Carey Merry Christmas compie 25 anni. Ed è sempre record di vendite e streaming.
Il quarto di secolo in più non ha arrugginito l’inossidabile voce di Mariah che parte anche per un nuovo tour natalizio.”All I Want For Christmas Is You”. Dal 22 novembre al 15 dicembre solo negli Stati Uniti. 

Tuttavia quando la Columbia Records propone alla cantante la pubblicazione di un disco natalizio è proprio lei la prima ad esserne poco convinta. Comunque si impegna a registrare alcuni classici come Holy Night, Joy To The World. Inoltre scrive insieme al produttore Walter Afanasieff due inediti: All I Want For Chritmas Is You e Jesus Born on This Day. Quest’ultima praticamente passata inosservata.
Nell’ottobre 1994, solo un mese prima della pubblicazione dell’album, la rivista Billboard annuncia l’uscita di un album natalizio della cantante. L’album esce il 1° novembre 1994. I critici sono scioccati. Mariah Carey non si lascia influenzare dalle voci che riguardano il fatto che l’album è già dato come un grande fiasco in quanto a vendite. La scelta si rivela più che azzeccata poiché l’album ottiene numerosi riconoscimenti e certificazioni.
Da quel 1° novembre del 1994 i due si dividono una macchina da soldi che finora ha totalizzato 50 milioni di dollari. Incluse le vendite dell’album. Anche video ufficiale che vedete qui sotto ha oggi accumulato più di 500 milioni di visualizzazioni.
Mariah questo Natale festeggia con un’edizione speciale: la Deluxe Anniversary Edition. Poche le indiscrezioni svelate dalla stessa cantante sui canali social, ma per certo sappiamo che ci saranno degli inediti. Dei live dal “St. John the Divine Concert” del 1994. Alcuni brani tratti dall’album Merry Christmas II You (secondo album di Natale del 2010) e altri remix.