Chi Siamo: Contattaci anche sui social

Chi Siamo: Contattaci

Ti Racconto una storia … Chi Siamo: Contattaci.

Ti racconto una storia … così comincia la nostra avventura! ti racconto ciò che accade, ciò che è accaduto e forse, ciò che accadrà … così Racconti dal Vicinato si snoda nell’immaginario collettivo … raccontando di cultura, scienza, musica, cronaca … raccontando una storia presente o passata … raccontando di emozioni, intrighi, imprese eroiche e imprese meno edificanti … ma raccontate con impegno e dedizione …
Una rivista d’informazione, che principalmente accoglie vari campi esperienziali.
Non importa se si parli di attualità, Tecnologia o Musica, l’importante è il racconto, che si agita nel quotidiano.
Un racconto di Storia, o Arte o Enigmi della storia … di quei casi irrisolti o di quelle storie che ci hanno lasciato tanti dubbi.
Il mistero, come pane quotidiano della nostra piccola, ma ambiziosa rivista, che spazia “un tantino” anche nell’esoterismo.
Insieme a temi più comuni, come la scienza, la medicina, salute&benessere.
Ed ancora la cultura in genere, i libri, lo spettacolo, il turismo, gli eventi, l’arte, l’enogastronomia e … per non farci mancare nulla … non si sa mai!

Il titolo, dunque, potrebbe sembrare “fuorviante”, perché lo stesso, lascerebbe pensare a “storielle”, raccontate come una sorta di “cicaleccio popolare”, oppure di favola (Anche se, le favole più belle, sono quelle dai risvolti più amari).

Ma Racconti dal vicinato, è molto di più. Rappresenta soprattutto il “racconto della memoria” per eccellenza. Ovvero, una storia semplice ma d’effetto, che può essere raccontata da chiunque, anche da un “vicino di casa”.

Le narrazioni, che a volte lasciano sconcertati i lettori, passano dalla semplicità, a dei veri e propri enigmi.

Dai casi irrisolti, a verità o leggende che hanno “firmato” la storia – spesso con epiche e amare conclusioni – fino alla cronaca dei nostri giorni.

Racconti dal Vicinato Chi Siamo? Le news

Dalla scienza, alla curiosità alla musica. O dalla fredda ponderatezza con la quale solo l’uomo … crudele o macchinoso, può arrivare – nel bene o nel male – Racconti dal Vicinato s’insinua come l’acqua alla ricerca dell’underground.
Piuttosto “settorialista” (per convenzione), prova a dare il meglio di sé.
Se gli enigmi, i misteri, la scienza e qualche chicca diversificante, v’appassionano, siete nel posto giusto!

Se volete dare suggerimenti, o inviarci i Vostri comunicati, scrivete a: redazione.racconti@gmail.com Vi aspettiamo!! Unica nota: la condivisione dei CS sui  vari social sono a discrezione dell’interessato.

La nostra mission ha come unico scopo, quello di illustrare ogni genere di evento della storia attuale, moderna e passata.
Vogliamo evidenziare e far conoscere, i fatti, mostrandoli in maniera razionale e pragmatica.
Inoltre, essendo Abruzzesi, un occhio di riguardo sarà dedicato alla nostra Regione.
Ringraziamo tutti i visitatori che verranno a leggere gli articoli.
Lo Staff vi augura una buona lettura e v’invita a scrivere – come detto – per qualsiasi chiarimento o informazione all’indirizzo su indicato.

Leggi la Privacy del sito. Ci trovi anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Contattaci per info o news. O se ti fa piacere mandaci qualcosa scritto da te. Lo pubblicheremo a tuo nome.

Siamo una rivista emergente, che vuole dedicarsi prettamente a pochi settori distinti con le sue sfaccettature.

Chi Siamo: Contattaci per le nostre categorie

  • Attualità/Cronaca
  • Scienza/Salute&Benessere, Medicina
  • Cultura/ Musica, Arte, Storia, libri
  • Turismo
  • Eventi
  •  Tecnologia
  • Enogastronomia

Inoltre, nel menù, c’è una sezione speciale chiamata: Enigmi della storia; un capitolo a parte, dove troverete argomenti esaustivi dedicati ad un singolo personaggio o ad una particolare epoca in chiave “mistero”.

NOTE ADDIZIONALI:

Ogni tipo di offesa, turpiloquio e paturnie; o Qualunque forma di razzismo o eventuali gravi mancanze di rispetto nei confronti dello staff, saranno segnalate all Polizia Postale.

Siamo articolisti, appassionati di diversi argomenti e cerchiamo – prima di pubblicare un pezzo –  di confermare la veridicità degli stessi.

Purtroppo, non siamo infallibili; la stessa Storia – per quanto attinente alla schietta realtà – spesso viene ribaltata da studiosi esperti in base a ricerche effettuate sul campo.

Quindi, pur essendo abituati alle critiche, riteniamo che le offese non facciano piacere a nessuno.

In aggiunta è opportuno sottolinerare ancora, che qualunque violazione sarà segnalata alle autorità competenti. Ma ci auguriamo che non si arrivi mai a questo punto.

Cordialmente, 𝕃𝕒 ℝ𝕖𝕕𝕒𝕫𝕚𝕠𝕟𝕖

error: Content is protected !!