Turismo in Abruzzo

Turismo in Abruzzo vacanze attive

L’offerta degli itinerari in estate sulle montagne d’Abruzzo è certamente ampia, e sono assolutamente da potenziare in vista dell’apertura della nuova stagione. Infatti il Cura Abruzzo 2, approvato nella giornata di venerdì 23 maggio, ha disposto un milione e mezzo di euro per rifugi e aree montane. I gestori stabiliscono un piano d’azione di controllo del contagio adattandolo alle caratteristiche specifiche della struttura ed al contesto locale. Perciò il turismo in Abruzzo ha bisogno di ripartire con rinnovata energia, e nuove mete di viaggio.

Tre incantevoli proposte per il turismo in Abruzzo

Il rifugio Carlo Franchetti è il più alto tra quelli situati sul Gran Sasso d’Italia, posto a 2.433 metri sul livello del mare. Esattamente sul versante teramano del massiccio, nel territorio del comune di Pietracamela. È costruito su uno sperone roccioso, realizzato interamente in pietra calcarea e meravigliosamente rivestito in legno, a cura dalla sezione romana del Club Alpino Italiano. Le vette che sfiorano il cielo sono un panorama imperdibile, il turismo in Abruzzo permette semplici passeggiate oppure sport più impegnativi. Inoltre nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga c’è il rifugio Duca degli Abruzzi. Offre, dalla cresta di Monte Portella (2385 mt), uno splendido panorama su Campo Pericoli, Pizzo Intermesoli e sul Corno Grande. Nella piana di Campo Felice troviamo il ricovero di Vincenzo Sebastiani, a 2102 metri, ai piedi delle due vette del Costone, nel massiccio del Velino.

Una incredibile varietà di scelta

Agli amanti del turismo attivo, che coniuga sport, natura, scoperta e divertimento, il limite ai modi con cui scoprire l’Abruzzo lo pone solo la fantasia. In bicicletta, in mountain bike, a piedi con lo zaino in spalla o anche a cavallo, in deltaplano e perfino in canoa. Il cicloturismo è però il modo più completo per ammirare e capire l’ambiente, ci sono splendidi tracciati stradali che salgono ben oltre i 2000 metri. Perciò in questa strepitosa cornice si trova una vera palestra all’aperto ideale per tutte le passioni, con un ambiente che è sinonimo di natura incontaminata.

Link utili:

www.rifugioducadegliabruzzi.it

www.rifugiofranchetti.it

www.rifugiovincenzosebastiani.it

error: Content is protected !!