Uncinetto terapia

Uncinetto terapia per calma e concentrazione

Un semplice passatempo può trasformarsi in qualcosa di più importante e diventare anche un ottimo alleato per aumentare la nostra capacità di concentraci. L’uncinetto terapia scioglie le tensioni e alleggerisce la mente proprio come fare yoga o meditazione. A dirlo è la scienza, basta un po’ di filo e un uncinetto per migliorare la nostra vita e garantirci serenità e benessere. Inoltre è anche un modo per dare largo spazio alla nostra creatività accostando colori e creando le nostre idee.

I benefici dell’uncinetto terapia

Questo svago, che di solito le nonne trasmettono a figli e nipoti, prende sempre più piede. Molte le star che usano i ferri tra un lavoro e un altro per ritrovare la calma. Una vera e propria cura da sfruttare, per potersi prendere cura di corpo e mente con semplicità. Oggi non serve solo più a passare il tempo o a creare qualcosa di unico fatto con le proprie mani. Diventa sempre di più un trattamento per persone in difficoltà, che devono fare i conti con i sintomi di ansia, stress e depressione. Chi soffre di questi disturbi dovrebbe praticare questo hobby, che con i suoi ritmi lenti riesce a focalizzare l’attenzione, aumentando il senso di calma. Gli studi scientifici sull’uncinetto terapia hanno infatti dimostrato come questo influisca su mente e corpo.

Uncinetto terapia

Le indagini

Una ricerca di Knit for Peace, onlus britannica, ha approfondito ricerche precedenti intervistando i propri volontari sulle loro esperienze. Il risultato è sorprendente perché i 1.000 iscritti sottoposti al sondaggio, per l’85% degli intervistati il lavoro a uncinetto e maglia aiuta a rilassarsi. Mentre secondo un 30% di questi contribuisce a ridurre la pressione sanguigna, oltre che a distogliere da eventuali malesseri. Infatti il movimento ripetitivo, che si traduce in sciarpe, maglioni o guanti, fa sì che il cervello rilasci endorfine, distraendo dai dolori mentali e fisici. In base all’indagine, è poi emerso che questa attività stimola gli emisferi cerebrali e rallenta il declino delle capacità cognitive. Infine incontrarsi ci permette di socializzare in maniera più efficace, e noi vediamo i risultati del nostro sforzo. Ma soprattutto ci ricolleghiamo alla parte più profonda di noi e facciamo fluire energie positive.

error: Content is protected !!