Associazione "Il Granello di Sale" di F. Lippi

Nota di Francesca Lippi, presidente dell'Associazione no profit "IL GRANELLO DI SALE" e direttore responsabile dell'organo di stampa dell'associazione Il Mio Giornale.org

Associazione “Il Granello di Sale” di F. Lippi

L’APPELLO DELL’ASSOCIAZIONE “IL GRANELLO DI SALE” di Francesca Lippi – direttore responsabile www.ilmiogiornale.org

Francesca Lippi

Il Granello di Sale” è un’associazione di promozione sociale che ha sede a Ronta, in provincia di Firenze. L’associazione si è data una missione, denominata “Noi per gli altri”, il cui obiettivo generale è promuovere la solidarietà, la dignità, la cultura, il rispetto degli individui in contesti disagiati, senza alcun pregiudizio o condizionamento riguardo il ceto sociale, il sesso, la religione, l’etnia, la lingua e la cultura ai quali essi appartengono.

Nata nel 2004 in Mugello come associazione no profit, dal 5 maggio 2010 “Il Granello di sale” è iscritta all’albo regionale della Toscana come associazione di promozione sociale. Una trasformazione necessaria, considerate le attività che l’associazione promuove.

Dal 2004 l’associazione edita il magazine «Il Mio Giornale» sino al 2007 testata in cartaceo, oggi on line. Il giornale fu rilevato dall’associazione per evitarne la chiusura. Il sodalizio crede nella libera informazione e in un’unica comunità costituita da giornalisti e lettori senza privilegi di sorta. L’impegno del giornale è dare voce a chi voce non ha, e operare per lo sviluppo della libertà d’informazione, mossi da una forte passione civile. “Il Mio Giornale” è organo dell’associazione “Il Granello di Sale” e si rivolge a tutti quei lettori che hanno voglia di leggere notizie su fatti che accadono nei paesi e nelle piccole città delle province italiane.

Se cerchiamo una definizione, possiamo considerare “Il Mio Giornale” come un aggregatore di notizie che spazia dal mondo dell’associazionismo e del volontariato a quello artistico e culturale. Il magazine è interessato a scoprire e lanciare nuovi talenti della musica, della danza, del teatro e perché no, dello sport.

La campagna dell’Associazione il “Granello di Sale”

Ma non dimentica i più disagiati, quelli che combattono con le patologie più disparate, quelli che non arrivano a fine mese, in breve: gli ultimi. Il nostro giornale utilizza il web per diffondere le storie, le speranze, i progetti e i sogni di quelli che ci scrivono: comunicati stampa, lettere, commenti, opinioni, servizi sulla salute, poesie, disegni, racconti e, ovviamente, notizie.
Tutto passa nel nostro giornale che vive, ormai, da 16 anni. Noi redattori cerchiamo di dare il meglio con i pochi mezzi che abbiamo a disposizione, la nostra passione, unita al vostro sostegno, ci incita a proseguire nel cammino che abbiamo scelto. Siamo tutti redattori volontari – come volontario è il nostro webmaster- e crediamo nel mestiere più bello del mondo: il giornalismo. Un giornalismo indipendente e autofinanziato. E, soprattutto, vero.

 In questo nuovo anno 2021, che ci auguriamo sia di rinascita per tutti, rivolgiamo un appello a sostenere, con l’impegno che le vostre possibilità consentano, la campagna che l’Associazione “Il Granello di Sale” ha aperto con Wishraiser e che potrete scoprire attraverso questo link: NOI PER GLI ALTRI – Wishraiser.

Di cosa si tratta? E’ molto semplice. Stiamo operando una piccola raccolta fondi per sostenere il nostro giornale: libero, indipendente e aperto a tutti quelli che ci scrivono per proporre le loro iniziative nel volontariato, i loro lavori artistici e, soprattutto, rispondere ai loro bisogni personali e/o associativi, ovviamente con le nostra modalità: l’informazione. 

Wishraiser

Come? Cercando di offrire a tutti il massimo della visibilità, trascorrendo ore e ore al pc, al tablet o di fronte a qualsiasi altro device utile. Ma tutto ciò ha un costo e, malgrado l’estrema disponibilità dei collaboratori volontari, c’è bisogno, comunque, di sostenere delle spese minime. Quanto raccogliamo con la pubblicità non basta ad incrementare e migliorare il lavoro grafico e giornalistico di cui ha bisogno il giornale; per questo vi chiediamo un piccolo sforzo. Donate su Wishraiser! E diffondete la nostra iniziativa che servirà a “Noi per gli altri!” Oltre a compiere un’azione che incrementerà al meglio il lavoro d’informazione a favore di associazioni no profit, artisti emergenti e persone disagiate, potrete partecipare all’estrazione di Wishraiser e vincere un’esperienza unica in compagnia della celebrity preferita! Per ogni donazione, inoltre, riceverete tanti gadget esclusivi da collezionare.

Per il CS ringraziamo Goffredo Palmerini.

error: Content is protected !!