BOMBA: Niko Romito

LO CHEF ABRUZZESE APRE OGGI A PESCARA IL SUO "TEMPORARY - BOMBA", PER COMUNICARE I SUOI AUGURI DI NATALE

BOMBA: Niko Romito apre un “nuovo concept”

BOMBA: NIKO ROMITO APRE NEL CUORE DI PESCARA. LO STREET FOOD D’AUTORE PROFONDAMENTE ITALIANO

PESCARA, 19 dicembre 2020. Qualcuno di voi lo conosce già, per altri Niko Romito, Chef pluripremiato Michelin originario di Rivisondoli, in questi giorni (rispettando le dovute misure anti-covid) ha incuriosito tantissime persone nella cittadina di mare! Il motivo? l’avvio della suo nuovo progetto!

Quest’oggi, infatti, nel centro di Pescara, ha inaugurato Bomba temporary store, firmato per quanto ovvio, da Niko Romito. Lo Chef non ha mai fatto mistero della sua passione per la bomba, una vera predilezione, che si porta dietro da bambino, da quando suo papà Antonio le sfornava nella pasticceria di famiglia a Rivisondoli.

“Uno dei ricordi più belli della mia infanzia, è il profumo della pasticceria di mio padre, le bombe calde che lui serviva ai suoi clienti sempre col sorriso di chi sa che sta servendo il dolce più buono del mondo”; commenta lo chef.

BOMBA: Niko Romito il concept dedicato alla gioia

Niko Romito, ha voluto portare nel cuore del suo Abruzzo un messaggio di gioia in un momento in cui la regione, come il resto del mondo, sta lottando per superare la pandemia.

La gioia è la BOMBA, buona, calda e golosa. Un dolce che appartiene all’infanzia di tutti gli abruzzesi e che nel temporary di Pescara, sarà presente nella versione dolce, quella della tradizione.

Vuota, alla crema, al cioccolato e alla confettura di albicocche, da abbinare alla cioccolata calda.

I ricordi dell’infanzia, vivi nella sua memoria, e la profonda dedizione per il suo lavoro, sono gli stessi che lo appassionano da sempre; oltre all’immancabile verve che lo contraddistingue e che quest’oggi ha voluto condividere con la località.

PRENDI, GUSTA E PASSEGGIA sono le tre parole che definiscono il concept del temporary Bomba di Pescara. In via Trento, all’angolo con via Milano.

Le bombe calde saranno servite tutti i giorni dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 21.30 insieme alla cioccolata calda.

Sono un cuoco, non posso aprire le porte dei miei ristoranti ora, ma è attraverso il cibo che amo comunicare e così ho deciso di fare i miei auguri di Natale lasciando la parola alle mie bombe, perché raccontano tutto ciò che io direi a parole”, conclude Romito.

Bomba è il nuovo cibo da strada italiano, che affonda le sue radici nella tradizione popolare per diventare cibo gourmet, semplice nella modalità di fruizione ma ricercato nel gusto e nella lavorazione.

error: Content is protected !!