5 July 2022
Esce il saggio sulla chiesa di San Giovanni Battista
0 3 minuti 3 mesi

Ravenna: esce il saggio sulla chiesa di San Giovanni Battista

Si chiama “La Chiesa della cipolla a due passi da Dante” il nuovo saggio .illustrato di Alessandra Maltoni che narra la storia e la cultura che gira intorno a una chiesa di Ravenna,. la chiesa di San Giovanni Battista.

Il saggio divulgativo, illustrato, è composto da tracce storiche della chiesa di San Giovanni Battista a Ravenna,. i cui caratteri costruttivi la connotano come edificio di tipologia medioevale e barocca.

L’interesse per la genesi progettuale è arricchita dal patrimonio artistico che racchiude. tra le proprie mura e dalle attività svolte nel passato,. che sono una ricchezza e un messaggio d’amore per il futuro, veicolato da un parroco carismatico ed emblematico: Padre Torello.

Il prete è sepolto da anni dentro la chiesa e, grazie alla sua positiva comunicazione e al contributo dei parrocchiani che lo hanno conosciuto,. ha bypassato lo spazio temporale, arrivando con la propria misericordia a noi nel 2021.

Esce il saggio sulla chiesa di San Giovanni Battista

La chiesa e la memoria di Padre Torello festeggiano i cento anni di nonna Iolanda, a lui devota. Per questo testo verrà tenuto un evento presso l’università Sorbona di Parigi, in collaborazione con l’associazione Professionisti Italiani in Francia. Il saggio è acquistabile sia online che nella libreria San Paolo a Ravenna.

Chi è Alessandra Maltoni

Alessandra Maltoni è un ingegnere civile, titolare del Centro Servizi Culturali di Ravenna. L’autrice ha inoltre composto una silloge chiamata “La poesia cambierà il mondo” in vendita online, presso la libreria San Paolo di Ravenna (via Canneti) e presso la Libreria Dante (corso Diaz).

Per altre informazioni sulla scrittrice consultare questo link.

Cultura.

Il saggio divulgativo, illustrato, è composto da tracce storiche della chiesa di San Giovanni Battista a Ravenna, i cui caratteri costruttivi la connotano come edificio di tipologia medioevale e barocca.