MERANO. Un nuovo format di degustazioni dal vivo. Si tratta di The WineHunter Business Tastings. Helmuth Köcher lancia un nuovo modello di degustazione tra produttori premiati con The WineHunter Award e operatori del settore wine&food. Un vero e proprio successo per la ‘data zero’ in vista dei tasting in programma tra l’11 e il 24 giugno.

Tornare alle degustazioni dal vivo dopo la pausa forzata causata dal lockdown è la mission dell’ultimo progetto di Helmuth Köcher. Un nuovo format di business tasting, guidato direttamente da The WineHunter, che ha come protagonisti i prodotti premiati The WineHunter Award. Il Covid 19 si combatte anche così.

Nuovo format di degustazioni dal vivo

In attesa di scoprire tutti i prodotti protagonisti della 29a edizione di Merano WineFestival (6-10 novembre 2020) e premiati dalla guida The WineHunter Award, stilata da Helmuth Köcher e le sue commissioni d’assaggio, riprendono le degustazioni dal vivo, grazie ad un nuovo format pensato per mettere in comunicazione i produttori e gli operatori del settore come ristoratori, enotecari, maître e sommelier di hotel. Si chiamano The WineHunter Business Tastings e sono dieci sessioni di degustazione che uniscono vini e prodotti di Food, Spirits, Beer già vincitori nelle diverse categorie della guida The WineHunter Award 2019 (award.winehunter.it/home) e contraddistinti dai bollini Rosso, Gold e Platinum.

Ogni sessione, della durata di un’ora, prevede la possibilità per un massimo di 12 operatori, riuniti nella sede di Gourmet’s International a Cermes (Bolzano), di incontrare 5 produttori presenti in modalità di videoconferenza. Sarà così possibile conoscere la storia della loro cantina o azienda e la loro filosofia di produzione, oltre a degustare i propri prodotti. Un numero di partecipanti che permette di gestire ogni sessione nella massima sicurezza, con distanze e norme igieniche garantite.

A moderare ogni sessione The WineHunter sarà Helmuth Köcher in persona. Al termine di ciascun appuntamento ci sarà la possibilità di intrattenersi per un momento di convivialità e confronto durante un aperitivo nella terrazza panoramica della sede di Gourmet’s International. È l’enogastronomia ai tempi del coronavirus.

La ‘data zero’ svoltasi venerdì 4 giugno ha registrato già grande interesse sia da parte degli operatori sia dei produttori, in attesa delle dieci sessioni di The WineHunter Business Tastings che sono in programma tra l’11 e il 24 giugno la mattina (ore 10) e il pomeriggio (ore 15). Per il calendario dettagliato delle sessioni e l’elenco dei produttori partecipanti clicca QUI. Per informazioni e prenotazioni: office@meranowinefestival.com, 0473/210011.

Poveglia isola Previous post Poveglia isola misteriosa nel cuore di Venezia
5 consigli per la Cura Next post 5 consigli per la Cura dell’anima [3 di 3]