Roma Cultura: Estate Romana 2022

Roma Cultura: Estate Romana 2022

Roma Cultura: Estate Romana | Gli appuntamenti dal 6 al 12 luglio 2022

Roma, 06 luglio 2022 – Al via una nuova settimana di eventi di Roma Culture. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle iniziative offerte dalle istituzioni culturali cittadine e dalle associazioni vincitrici dell’avviso pubblico triennale Estate Romana 2020-2021-2022 e dell’avviso pubblico annuale Estate Romana 2022 “Riaccendiamo la città, insieme” sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma. Ecco alcuni degli appuntamenti in programma.

Roma Cultura: Estate Romana 2022 – PPP100 – ROMA RACCONTA PASOLINI

Nell’ambito delle iniziative per il centenario pasoliniano, al Palazzo delle Esposizioni dall’8 luglio al 4 settembre apre al pubblico Ruediger Glatz. Reflecting Pasolini,. la prima personale italiana del fotografo tedesco Ruediger Glatz, a cura di Alessio de’Navasques,. che presenta oltre 60 immagini in bianco e nero dedicate a Pier Paolo Pasolini e che documenta la performance Embodying Pasolini, presentata nel giugno 2021 negli spazi del Mattatoio di Roma,. in cui la performer e attrice Tilda Swinton insieme a Olivier Saillard,. curatore e storico della moda, hanno indagato, nella monumentalità scultorea dei costumi di Danilo Donati,. la memoria dei personaggi pasoliniani che li hanno indossati. Da martedì a domenica ore 10-20, ultimo ingresso un’ora prima.

Fino al 15 luglio, Spazio Diamante e Spazio Impero ospitano Un’infinita fame d’amore: progetto omaggio a Pier Paolo Pasolini con la direzione artistica di Lorenzo Gioielli. e promosso dall’Associazione Teatrale Culturale Saltimbanco. La manifestazione, promossa nel V Municipio,. è volta a far riflettere su come i ragazzi di oggi vivano il loro territorio e su come possano trovare un nuovo sguardo cercando dentro di sé,. scoprendo un altrove dentro le opere di Pasolini. Su questo tema è in corso, fino al 13 luglio presso lo Spazio Impero, il Laboratorio intensivo gratuito con ragazzi dai 15 ai 20 anni condotto dalla compagnia Bartolini/Baronio. Roma Cultura: Estate Romana.

LETTERATURE – Festival Internazionale di Roma

Martedì 12 luglio alle ore 21, nella splendida cornice dello Stadio Palatino, con la regia e il coordinamento artistico di Fabrizio Arcuri, al via la XXI edizione di LETTERATURE – Festival Internazionale di Roma, a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma, in collaborazione con Parco Archeologico del Colosseo e SIAE-Società Italiana degli Autori ed Editori, sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura e con il patrocinio di AIE-Associazione Italiana Editori, ADEI-Associazione degli Editori Indipendenti e di Instituto Cervantes di Roma, Institut français di Roma, Institut français Centre Saint-Louis–Roma, American Academy in Rome, Ambasciata di Romania in Italia, Accademia di Romania, Ambasciata degli Stati Uniti Messicani, Ambasciata della Repubblica Ellenica.

Ad inaugurare questa prima serata sarà lo scrittore spagnolo pluripremiato Javier Cercas, seguito dal tre volte finalista al Booker Prize Andrew O’Hagan, dalla vincitrice del Premio per l’Unione europea per la letteratura Emmanuelle Pagano e dal vincitore del Premio Strega 2022. La performance artistica è affidata a Michela Lucenti/balletto civile con Fratelli, liberamente ispirato alle meravigliose “Fantasie” di Henry Purcell, e alla musica live di Raffaele Rebaudengo (GnuQuartet). Ingresso gratuito, dalle ore 20.30, fino ad esaurimento posti e senza prenotazione. Le altre serate si terranno il 14, 18, 19 e 21 luglio. Roma Cultura: Estate Romana.

TEATRO E DANZA

Per la rassegna Tor Bella Monaca Teatro Festival a cura dell’Associazione Culturale Seven Cults, nell’Arena all’aperto del teatro, mercoledì 6 luglio Animaluna e Compagnia Mauri Sturno presentano Meretrix. Donna proibita di e con Barbara Begala e al pianoforte il M° Riccardo Biseo. Uno spettacolo musicale di donne che si affacciano sulla scena, nei loro   vestiti succinti e profumati per stupire, emozionare, divertire e, soprattutto, per saziare il pubblico con la loro presenza attraverso aneddoti curiosi e piccanti. Giovedì 7 luglio Il teorema della rana affronta il tema delle difficoltà, in questi tempi difficili, di un gestore di teatro nel far quadrare i conti.

***

Si prosegue venerdì 8 luglio in Scomode verità e 3 storie vere, di Gianluca Ansanelli Giampaolo Morelli, che si racconta in un monologo irriverente, caustico e pungente mentre sabato 9 luglio nello spettacolo All’alba perderò. Le gesta dei fuoriclasse della sconfitta Andrea Muzzi racconterà una comicissima serie di perdenti affrontando con ironia e leggerezza l’ultimo tabù della nostra società: il fallimento. Domenica 10 luglio sul palco il mattatore Gabriele Cirilli con il suo show Duepuntozero che spazia dalla commedia degli equivoci al cabaret, dalle canzoni ai monologhi e alle gag irresistibili. Infine martedì 12 luglio il Teatro delle Donne porta in scena L’ingrediente perduto, tratto dal romanzo di Stefania Aphel Barzini, che racconta il viaggio di Sara alla ricerca della trama della sua vita dentro i segreti di famiglia. Inizio spettacoli ore 21. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Nell’Arena del Teatro India ultimi appuntamenti per Fuori programma Festival a cura dell’associazione E.D.A. European Dance Alliance. Mercoledì 6 luglio, alle ore 19.15 si terrà la replica di Please, Hold Me, performance-installazione partecipativa del coreografo Nunzio Impellizzeri. A seguire, alle 19.45 in Ritratto d’artista il coreografo Jacopo Godani presenterà in prima assoluta il suo lavoro al pubblico italiano. con gli “highlights” dei suoi spettacoli di successo.

***

Giovedì 7 luglio alle 19.45 in programma Piano Solo Corpo Solo, performance/concerto della coreografa Claudia Caldarano e del compositore Simone Graziano sulla condizione intima della musica “da camera”. Infine, venerdì 8 luglio, sempre alle 19.45, il coreografo israeliano Adi Boutrous nel suo nuovo lavoro One More Thing,. invita tutti a considerare il valore del gruppo e poi dell’individuo all’interno del gruppo. Biglietti online su https://teatrodiroma.vivaticket.it

Mercoledì 6 e giovedì 7 luglio alle ore 19.30 nella Sala Squarzina del Teatro Argentina appuntamento con una ricca galleria di storie,. personaggi e versi della poesia romanesca di Strade de Roma, per un reading dedicato ai poeti in vernacolo dai più noti ai meno noti, .da Belli a Zanazzo, da Jandolo a Trilussa, da Pascarella a Fabrizi.

Poesia, politica, storia e filosofia di vita si intrecciano in un percorso tra le vie e i versi di Roma ideato da Graziano Graziani,. che si materializzerà nella mappa animata e interattiva di Giacomo Calderoni e prenderà voce attraverso un racconto che rintraccia poeti,. strofe e strade della città nell’interpretazione di Francesca AstreiFlavio Francucci Giulia Trippetta. Ingresso libero, consigliata la prenotazione a community@teatrodiroma.net.

***

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti continuano,. da mercoledì 6 a domenica 10 luglio alle ore 21, le repliche della commedia shakespeariana Falstaff e le allegre comari di Windsor. diretta da Marco Carniti. Nella versione qui portata in scena,. il gruppo di attori si riappropria dello spazio teatrale che era stato negato loro a causa della pandemia,. per denunciare un mondo costruito sulle fake news. Biglietti online su https://www.ticketone.it

Al Teatro del Lido, a cura di Valdrada, proseguono gli appuntamenti del festival multidisciplinare Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia. In calendario venerdì 8 luglio alle ore 17 il laboratorio di danza per bambini dai 6 ai 10 anni. Flamenco para los niños (max 15 partecipanti); sabato 9 luglio alle ore 21, per la prima delle 5 Stand Up Comedy al femminile,. Francesca Puglisi propone il monologo Non è Francesca, un inno alla consapevolezza di sé, alla libertà, all’amore per le sfumature, proprie e quelle degli altri.

TUTTE LE INFO SU CULTURE.ROMA.IT E SUI SOCIAL DI ROMA CULTURE:

FACEBOOK: facebook.com/cultureroma

INSTAGRAM: instagram.com/cultureroma

TWITTER: twitter.com/culture_roma

#CultureRoma #EstateRomana #EstateRomana2022

OlivaeNews Previous post OlivaeNews: network per promuovere l’olio d’oliva
Tormentone estate Next post Tormentone estate: “Ho un sassolino nella scarpa”!