Una Festa per la Terra da Eataly Genova
0 6 minuti 3 settimane

Una Festa per la Terra da Eataly Genova

Un periodo di festa per celebrare la terra

Genova, 01 Maggio 2022 – La sostenibilità per Eataly è un impegno costante nel supportare e valorizzare tante piccole realtà e modelli di agricoltura e allevamento virtuosi: dal 5 al 26 maggio il negozio di Eataly Genova si farà palcoscenico e portavoce di una filiera attenta che parte dalla terra e termina in ciò che mangiamo. Sarà un periodo di festa, con un ricco palinsesto di eventi, cene, degustazioni, esperienze e tanti prodotti in promozione.

Eataly Genova: Una Festa per la Terra

Si inizierà giovedì 5 maggio, dalle 18.30 alle 20, con un aperitivo dedicato ai produttori “coraggiosi”: insieme ad agricoltori, rappresentanti di cooperative agricole, attivisti e produttori eroici si racconteranno storie di resilienza e sostenibilità per una Liguria coraggiosa. L’incontro sarà accompagnato da un aperitivo a base dei “prodotti coraggiosi” e anche da stuzzichini made in Eataly (L’Aperitivo con i produttori coraggiosi, prezzo al pubblico € 18, prenotabile al link https://www.eataly.net/it_it/aperitivo-con-i-produttori-coraggiosi-2022-05-05-12731).

Un format, quello dell’aperitivo, che si ripeterà anche giovedì 19 maggio, sempre dalle 18.30 alle 20, questa volta per parlare della biodiversità. Insieme a giovani apicoltori, referenti Slow Food, appassionati di natura della nostra regione per raccontare l’importanza di comprendere, rispettare e difendere la biodiversità. L’incontro sarà accompagnato da un aperitivo con stuzzichini made in Eataly (l’Aperitivo per la biodiversità, prezzo al pubblico € 18, prenotabile al link https://www.eataly.net/it_it/aperitivo-per-la-biodiversita-2022-05-19-12733).

***

Sabato 7 maggio dalle 10.30 alle 11.30 tornerà la tanto attesa Asta del Pesce Sostenibile che, come ogni primo sabato del mese porterà, nella piazza di Genova il miglior pescato.

Organizzata dal responsabile delle Pescherie di Eataly Nando Fiorentini, sarà battuta dai pescatori dell’azienda Ligurpesca di Laigueglia (SV): tutto il pesce disponibile sarà suddiviso in lotti di vario genere, da 5 € a 50 €. La partecipazione all’evento è gratuita, ed è possibile prenotare il proprio posto a sedere al link https://www.eataly.net/it_it/la-grande-asta-del-pesce-2022-05-07-12724

Mercoledì 11 e giovedì 12 maggio la parola d’ordine sarà “recupero”: recupero della tradizione, recupero delle materie prime nella loro integrità, recupero degli avanzi del giorno prima. Dalla collaborazione tra Eataly e la rete Tempi di Recupero nasce la Festa del Recupero: due giorni ricchi di attività, per diffondere una cultura alimentare più etica e sensibilizzare verso i temi del recupero in ambito enogastronomico.

***

Si partirà mercoledì 11 maggio alle 16.30 con il corso Foraging, Fermentazione e Cucina Circolare: si parlerà di erbe spontanee, si scopriranno i segreti delle fermentazioni e si approfondirà la cucina circolare, attraverso stimoli, originali e ancestrali insieme, con cui valorizzare la cucina tutti i giorni (prezzo al pubblico €10, prenotabile al link https://www.eataly.net/it_it/foraging-fermentazione-e-cucina-circolare-2022-05-11-12765).

Seguirà, poi, alle 18.30 l’Aperitivo del Recupero,. un piacevole momento in cui degustare i risultati delle riflessioni sulla cucina circolare. attraverso il saper fare di due chef creativi che fonderanno le loro esperienze gastronomiche per proporre snack originali,. accompagnati da un cocktail del recupero (prezzo al pubblico € 15, prenotabile al 342 3924638).

La serata si concluderà con la Cena Circolare,. a partire dalle ore 20: in continuità con i due eventi della giornata, .lo Chef Ivan Milani e l’Executive Chef Marco Visciola faranno gustare tre proposte che coniugano le loro esperienze. Chiude la cena il gelato del recupero di Martina Francesconi di Gelatina. In accompagnamento i vini del recupero .(prezzo al pubblico € 45, prenotabile al 342 3924638).

***

Un’altra grande cena attende giovedì 12 maggio,.a tema Il Recupero Gastronomico tra Monti e Mare, nell’iconica location de Il Marin: uno chef di montagna,. Juri Chiotti del Reis – Cibo libero di montagna, insieme a Marco Visciola, chef del Marin,. preparano una cena a quattro mani valorizzando le eccellenze dei monti e del mare. Due visioni di cucina territorialmente lontane, ma filosoficamente vicine per sensibilità e saper fare (prezzo al pubblico 85€, prenotabile al 010 8698722).

Mercoledì 18 maggio si parlerà di simbiotico: dalle 19, nel ristorante Pizza&Cucina un menu speciale per far percepire la bontà dei prodotti coltivati o allevati con le tecniche dell’Agricoltura Simbiotica. Un nuovo modo di produrre che inizia già dalla terra, favorendo la simbiosi tra biodiversità, fertilità e funzionalità microbica dei suoli; perché se la terra è “buona” ne beneficia tutta la filiera .(prezzo al pubblico del Menu Simbiotico € 35 oppure alla carta, prenotabile al 342 3924638).

***

In aggiunta: il periodo si concluderà con una grande festa, il Terra Fest!: giovedì 26 maggio dalle 20.00, tutto il negozio si trasformerà in un grande percorso enogastronomico costellato di piccoli produttori virtuosi e sostenibili, di chef attenti alla provenienza e ai metodi produttivi delle materie prime, di prodotti gustosi preparati nel rispetto dell’ambiente in un viaggio all’insegna del buono, sia per il gusto che per la Terra. Oltre 25 postazioni food e drink con proposte salate e dolci, accompagnate dall’intrattenimento musicale (prezzo al pubblico € 45, prenotabile a questo link.

Durante tutto il periodo non mancheranno le degustazioni gratuite proposte dai produttori locali durante i weekend,. e poi tutti i giorni si potrà conoscere ed approfondire la bontà dell’agricoltura aeroponica,. un approccio alla coltivazione più sostenibile e attenta all’ambiente, nel corner di Agricooltur.