99 morti nelle ultime 24 h

99 morti nelle ultime 24 h: il dato più basso

Umbria, Basilicata, Sardegna, Calabria le 4 regioni con zero contagi. 99 morti nelle ultime 24 h. 451 i nuovi malati. 749 i pazienti in terapia intensiva.

Diminuiscono in Italia contagi e vittime, l’incremento più basso dal lockdown dell’11 marzo. In totale le vittime salgono a 32.007, con riferimento a domenica, come reso noto dalla protezione Civile, i decessi erano 145.

99 morti nelle ultime 24 h: tutti i dati

Il numero stimato è di 225.886 (451 più di ieri) ma il dato è comprensivo di positivi-vittime-guariti. L’incremento di ieri era di 675. La notizia più rilevante è rappresentata dalle 4 regioni con zero contagi.

I malati di coronavirus in Italia sono 66.553, 1798 in meno rispetto alla giornata di ieri. Domenica il dato era di 1883. Sono aumentati a 127.326 i guariti e i dimessi per il covid-19 in Italia. Il volume è di 2.150.

Per il dettaglio dei dati aggiornati per l’emergenza coronavirus, si consiglia di consultare il sito del Ministero della Salute, o controllare qui il documento.

La situazione in  Lombardia

Solo 24 i nuovi decessi, un numero così inferiore non si registrava dallo scorso 29 febbraio. Ieri erano 69. Il totale registrato è di 15.543.

Diminuisce anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva. L’aumento contenuto dei positivi è di 175 rispetto ai 326 registrati ieri. I casi positivi in totale sono 85.019.

A questi si aggiunge anche un basso numero di tamponi sempre rispetto alla giornata di ieri.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, dichiara al TG3, l’efficacia del lockdown ma anche l’attenzione che occorre in questo momento per andare avanti. La sua preoccupazione, lascia intendere, si lega a un sacrificio che, senza rispetto delle regole potrebbe essere vano, perché “ci vuole poco a tornare indietro”.

Per tutte le news sulla fase due, puoi consultare questa pagina.Si può anche visionare il decreto del 18 maggio: firmato testo definitivo.

 

error: Content is protected !!