Aumentano le prenotazioni per le vaccinazioni

242
Aumentano le prenotazioni per le vaccinazioni
Aumentano le prenotazioni per le vaccinazioni

ROMA – Aumentano le prenotazioni per le vaccinazioni. Ecco che cosa dichiara il ministro degli esteri Luigi Di Maio: “Nel giro di poco tempo ancora più persone avranno completato il ciclo. In Italia ci avviciniamo sempre di più alla copertura del 90% della popolazione vaccinata, ennesima dimostrazione del senso di responsabilità degli italiani che si vaccinano per la sicurezza dei propri cari”.

E ancora: “Chi strumentalizza su questo tema e sull’uso del green pass dimostra chiaramente l’intenzione di fare solo propaganda. La vita dei cittadini non può diventare bersaglio di scaramucce politiche. Il vaccino è lo strumento che fa la differenza e salva la vita, il green pass è fondamentale per far decollare la ripresa e renderla sempre più solida, evitando nuove chiusure. Una ripresa che, come dicono i dati, in questo momento viene trainata anche da un record delle esportazioni di prodotti italiani. Andiamo avanti così, con la massima fiducia nella scienza e nelle immense risorse del nostro Paese”.

Sponsor

Aumentano le prenotazioni per le vaccinazioni

Sull’argomento è intervenuto anche il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. In un’intervista a InBlu2000, ha affermato: “Credo che in poche settimane raggiungeremo il 90% delle persone vaccinabili e credo che l’estensione del Green pass spinga ulteriormente nella direzione della vaccinazione”.

“L’Italia sta andando molto bene – ha proseguito Sileri – l’introduzione del Green pass ha determinato la stabilizzazione dei numeri con l’arrivo per altro della variante Delta che ha sostituito da luglio la variante inglese che prima era predominante in Italia. Credo che attraverso il Green pass aumenteranno notevolmente le prenotazioni. In tra 3-4 settimane raggiungeremo quella percentuale”. A Sky Tg 24, invece, ha detto la sua il segretario del Partito Democratico Enrico Letta: “Se l’obbligo di green pass esteso non funzionerà, l’obbligo vaccinale sarà probabilmente necessario. È per questo che bisogna far sì che funzioni”.

Foto di Spencer Davis da Pixabay