Celebrata la giornata mondiale della pasta

Celebrata la giornata mondiale della pasta

Celebrata la giornata mondiale della pasta

MILANO – Celebrata la giornata mondiale della pasta. Il “World Pasta Day” era attesissimo ed è andato in scena ieri, domenica 25 ottobre. Alcuni dati interessanti: su Just Eat la carbonara risulta essere la pasta più ordinata nell’ultimo anno. Non solo: il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola Dop ha voluto celebrare il World Pasta Day proponendo alcune gustose ricette a base, appunto, di pasta e Gorgonzola.

Ma non finisce qui. È infatti emerso che sulla nota piattaforma di consegna a domicilio Deliveroo sono stati ben 4.000 i km di spaghetti ordinati nell’ultimo anno. TheFork, invece, rileva che la pasta è uno dei piatti in assoluto più richiesti al ristorante. Insomma, oggi più che mai la pasta è un alimento principe della cucina italiana, nonché – come noto – elemento cardine ed essenziale della dieta mediterranea.

Celebrata la giornata mondiale della pasta

Anche il pastificio “Rustichella d’Abruzzo”, di Moscufo (Pescara), ha celebrato il World Pasta Day 2020, e lo ha fatto con gli chef di tutto il mondo. I ristoranti più importanti hanno riservato alla pasta un ruolo speciale nei loro menu e ogni cuoco ha elaborato per l’occasione una ricetta e un piatto speciale basato sui principi della dieta mediterranea. Ecco cosa ha spiegato la titolare Stefania Peduzzi, a capo dell’ufficio marketing e comunicazione di Rustichella d’Abruzzo:

“Con questa iniziativa abbiamo voluto riportare l’attenzione su una tradizione centenaria italiana; grazie ai nostri Chef in tutto il mondo cercheremo di trasmettere non solo la nostra vocazione pastaia, ma un vero e proprio stile di vita”.

E il 25 ottobre, quando cioè si è festeggiata la giornata mondiale della pasta, le celebrazioni sono culminate con la pubblicazione di tutti i piatti sui principali canali social di Rustichella, con l’obiettivo di ricordare a tutti che la pasta è fondamentale all’interno di un’alimentazione sana e genuina. Decisamente un’ottima iniziativa.

error: Content is protected !!