Milano Vecchi Libri

Milano Vecchi Libri riprende in Piazza Diaz

Ritorna per una edizione straordinaria estiva, ogni seconda domenica dal mese, Milano Vecchi Libri in piazza Diaz dalle ore 9 alle ore 17. Una delle manifestazioni all’aperto più grandi d’Europa con quasi 100 espositori e libri di ogni genere, per lettori ma anche per collezionisti.

Nuova veste estiva per Milano Vecchi Libri

Come a ogni appuntamento, da quasi ventisei anni a questa parte, i visitatori hanno la possibilità di scegliere tra le tante proposte. Che vanno dal libro più economico a 2-3€ fino ai pezzi meno contenuti messi in esposizione dal circuito Alai – Associazione delle Librerie antiquarie d’Italia. È possibile infatti visitare il banco della Libreria Antiquaria Malavasi come anche quello de Il Muro di Tessa. Dove troviamo importanti prime edizioni del Novecento italiano. Altrimenti da Maspero Libri Antichi, Alfea Bacchetta o la Libreria Coenobium possiamo trovare meravigliose cinquecentine o esemplari in carta pecora destinati ai grandi bibliofili. Diversamente per i lettori che vogliono spendere poco e portare a casa un ricco bottino di libri c’è la libreria L’Albero del Riccio. In alternativa allo studio bibliografico Lo Scaffale Perturbante è possibile fare man bassa di molta narrativa e saggistica a prezzi contenuti.

Non solo libri antichi

Tuttavia le offerte di questo grande evento sono molte di più perché propone anche: fotografie, cartoline, autografi, fumetti, cataloghi, poster e addirittura opere d’arte. Per non parlare di stand più specializzati come nel caso de Il Bulino e della Bottega De Filippi. Entrambe storiche e affermate realtà per il campo della legatoria e del restauro di libri antichi e moderni. In definitiva un percorso tutto all’insegna del libro, che parte da piazza Diaz fino a piazza del Duomo, via Gonzaga, via Marconi, via Baracchini. Un’occasione probabilmente imperdibile che potete seguire sulla pagina ufficiale che trovate nei link consigliati. Per visitare la mostra mercato consigliamo come momento migliore la mattina. Perché alcuni espositori, che provengono da regioni diverse dalla Lombardia, non sempre garantiscono la propria permanenza fino alle ore 17:00.

Link utili:

www.piazzadiaz.com

error: Content is protected !!