Negramaro star di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”

282
Negramaro star di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”
Negramaro star di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”

ROVIGO – Negramaro star di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”. Dal contest per artisti emergenti, dai 60 anni di Amnesty International all’appello per la liberazione di Patrick Zaki, sarà come sempre ampia la proposta del festival, che quest’anno toccherà per quattro giorni la provincia di Rovigo. Appuntamento il 17 luglio ad Adria, dal 23 al 25 luglio a Rosolina Mare.

Il programma di questa 24a edizione vedrà numerosi ospiti oltre ai Negramaro, presenti in quanto vincitori del Premio Amnesty International Italia nella sezione Big. Ci saranno infatti Yo Yo Mundi, H.E.R., Vallanzaska, Giulio Wilson, il progetto Jonathan Livingston, Francesca Incudine e Agnese Valle. Non mancheranno poi le finali della sezione Emergenti del Premio Amnesty, in cui si confronteranno Aftersat, Blindur, Donix, Innocente, Olivia XX, Ozora, Picciotto e Miriam Ricordi. A completare il programma, gli aperitivi tra musica e parole e due mostre sui diritti umani.

Sponsor

Negramaro star di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”

Il calendario di “Voci per la libertà” 2021 prenderà il via con un’anteprima sabato 17 luglio ad Adria in Piazza Cavour, alle 21.30. A salire sul palco saranno i Vallanzaska e Giulio Wilson. Dal 23 al 25 luglio, alle 21, sarà l’arena spettacoli di Piazzale Europa a Rosolina Mare a ospitare le semifinali e la finale del Premio Amnesty Emergenti insieme a importanti ospiti. Nella prima serata ci sarà H.E.R., artista poliedrica. Sabato 24 luglio sarà la volta di un nome storico della musica italiana come gli Yo Yo Mund.

Gran finale poi domenica 25 luglio con l’assegnazione del Premio Amnesty International Italia nella sezione Big ai Negramaro per la miglior canzone sui diritti umani, “Dalle mie parti”, contenuta nel loro ultimo album di grande successo e certificato Disco D’oro “Contatto” (Sugar). Alle 18.30, nel Centro congressi di Rosolina Mare, Giuliano Sangiorgi e il portavoce di Amnesty International Italia, Riccardo Noury, incontreranno pubblico e giornalisti. Tutte le giornate inizieranno alle 18.30 con un aperitivo tra musica e parole al Chiringuito in Anguriara per presentare due libri. Il 23 luglio toccherà a “Web Love Story” (Pendragon) con l’autrice e cantautrice Roberta Giallo, che proporrà anche alcuni brani; sabato 24 luglio sarà la volta di “Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni” (Giunti) con l’autore Enrico Deregibus. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con prenotazione su https://www.eventbrite.it/o/voci-per-la-liberta-30579724078.