Casalnuovo, 4 novembre 2021. Partirà l’8 dicembre prossimo “Presepi in mostra”, a Casalnuovo di Napoli. Le opere esposte sono realizzate da tanti amici del territorio, che hanno donato i propri presepi al Museo Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi, oltre che da maestri di San Gregorio Armeno, la celebre via di Napoli delle botteghe artigiane di presepi.

Qui, la tradizione presepiale ha origini molto antiche, infatti esisteva un tempio dedicato a Cecere dove i cittadini si recavano portando in dono piccole statuine di terracotta, fabbricate nelle botteghe vicine.

Tuttavia, la nascita del tradizionale presepe napoletano è più tarda e risale alla fine del Settecento. Via San Gregorio Armeno, visitata da ogni luogo del mondo, è nota per essere il focus espositivo delle botteghe artigianali, dove per tutto l’anno si realizzano statuine per i presepi di ogni genere, dalle tradizionali alle canoniche.

Casalnuovo di Napoli è definita da oltre mezzo secolo la “città dei sarti”, e il piccolo Museo Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi riserva alla tradizione del territorio, da qualche anno, una piccola area espositiva permanente con i “Ferri del Mestiere” dell’antico mestiere del sarto, con esposizione di forbici, aghi, ditali, ferri da stiro, macchine da cucire e tanto altro ancora.

Vogliamo esaltare l’arte presepiale e l’arte sartoriale insieme, per la nostra prossima mostra nel giorno dell’Immacolata”; ha annunciato Giovanni Nappi, fondatore del piccolo Museo Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi di Casalnuovo di Napoli.

La via dei pastori

A Casalnuovo arriva “Presepi in mostra”, dall’8 dicembre

Per omaggiare l’arte presepiale e l’arte sartoriale, il simbolo della mostra sarà un presepe in miniatura incastonato in un antico ferro da stiro (Foto sotto). Non mancherà, inoltre, la statuetta del sarto, in mostra su uno dei presepi esposti.

Informazioni sulla mostra espositiva

L’appuntamento è per il prossimo 8 dicembre 2021 dalle ore 10.00, per l’apertura della mostra di arte presepiale.

Ingresso libero fino alle ore 21.00, con mascherina e green pass.

Animazione e coro gospel alle 11.30.

Sarà possibile visitare la mostra anche nei giorni successivi all’8 dicembre, esclusivamente con prenotazione da inviare all’indirizzo mail unacittache@gmail.com (specificando nella mail se si tratta di gruppi di più persone – anche per visite delle scuole).

News

Pulcinella – via San Gregorio Armeno
Berlusconi e Renzi: in Sicilia nasce “Forza Italia Viva” Previous post Berlusconi e Renzi. In Sicilia nasce Forza Italia Viva
La cultura riparte con ViviCinema&Teatro Next post La cultura riparte con ViviCinema&Teatro