Riprogrammata la data di Sting prevista a luglio

36
Riprogrammata la data di Sting prevista a Parma in luglio
Riprogrammata la data di Sting prevista a Parma in luglio

MILANO – Riprogrammata la data di Sting prevista a Parma in luglio. Lo ha fatto sapere, con una nota ufficiale, l’agenzia Live Nation. Parliamo dell’unica data estiva in Italia del “My Songs Tour”. Ecco qui di seguito il testo del comunicato diffuso alla stampa:

“Per maggior sicurezza, il concerto di Sting, parte del suo “My Songs Tour” e previsto per il 23 luglio 2020, sarà riprogrammato il 20 luglio 2021 sempre al Parco della Cittadella di Parma. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per la nuova data. Per maggiori informazioni riguardo ai biglietti, rivolgersi al proprio punto vendita (online o fisico) dove si è effettuato l’acquisto”.

Sponsor

Riprogrammata la data di Sting prevista a Parma in luglio

Dunque, come si vede, l’emergenza sanitaria legata al Covid 19 ha fatto un’altra “vittima” illustre nella musica. Di fatto, il concerto di Sting a Parma è stato rinviato di un anno, sperando che nel 2021 le cose vadano meglio in relazione alla lotta contro il coronavirus. Per tutte le informazioni sulle date del tour mondiale di Sting, si può visitare il sito Internet ufficiale del cantante e musicista inglese: www.Sting.com.

Sting: My Songs‘ è un tour dinamico e divertente che si concentra sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police, costellata di successi e premi tra cui 16 Grammy Awards.

I fan avranno modo di sentire hit immortali come “Englishman in New York”, “Fields of Gold”, “Shape of My Heart”, “Every Breath You Take”, “Roxanne”, “Message in a bottle” e tante altre. L’ex leader dei Police suonerà come sempre accompagnato dalla sua  band. Come si suol dire in questi casi, ad maiora.