Spara alla moglie e ai due figli minori

Spara alla moglie e ai due figli minori

Spara alla moglie e ai due figli minori, poi si uccide: tragedia nel Torinese

TORINO – Spara alla moglie e ai due figli minori, poi si uccide: tragedia nel Torinese, per la precisione a Carignano, in Borgata Ceretto. La zona in questione è composta da una serie di villette appena costruite. L’uomo, di 40 anni, ha prima colpito la moglie, poi i figli gemelli, minorenni, uno dei quali è morto in ospedale mentre la sua sorellina è attualmente ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Regina Margherita. Il fatto si è verificato all’alba di ieri, intorno alle ore 5.30, in una villetta del paese.

A scoprirlo sono stati i carabinieri, intervenuti su segnalazione dei vicini di casa che, però, inizialmente non si erano resi conto di nulla. L’uomo deteneva l’arma utilizzata, una pistola, in modo legale. Nel raptus omicida, il 40enne ha sparato anche al cane che viveva in casa con la famiglia. L’uomo, che era ancora vivo all’arrivo dei militari dell’Arma, è deceduto prima del trasporto in ospedale per le conseguenze del colpo che si è sparato in testa.

Spara alla moglie e ai due figli minori, poi si uccide: tragedia nel Torinese

L’uomo, come è emerso dai primi accertamenti dei carabinieri, avrebbe annunciato le sue intenzioni al telefono, in una conversazione con il fratello che vive a Racconigi (Cuneo). Non sono ancora noti i motivi del tragico gesto, anche se quale sospetto c’è. Potrebbe esserci, ad esempio, la crisi del rapporto tra marito e moglie dietro questo atroce dramma.

Per lo meno e’ questa l’ipotesi che sembra venire fuori in queste ore da ciò che stanno vagliando le forze dell’ordine. Non solo. Secondo le prime informazioni, infatti, sembra proprio che da qualche tempo ormai la coppia non andasse d’accordo e che le liti tra i due fossero diventate parecchio frequenti. Un episodio davvero tristissimo, che ha minato per sempre una famiglia che all’esterno appariva felice e senza problemi. Purtroppo è finita così.

error: Content is protected !!