Tenersi in forma restando a casa

35
tenersi in forma restando a casa

Come tenersi in forma restando a casa: i consigli per restare in forma.

CHIETI – 3 Aprile 2020.“UdAcrive Training” è la palestra virtuale in casa; con la possibilità di seguire lezioni di mobilità articolare, avviamento allo yoga. Ed ancora core training, allenamento di forza a corpo libero e anche danza. L’iniziativa è stata ideata dai laureati del Corso di Studi in Scienze delle Attività Motorie e Sportive. Appartenente all’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara, ed è ora a disposizione di tutti. La recente pandemia COVID-19 da SARS-CoV-2; insieme al suo enorme carico di dolore, lutti e difficoltà, ha causato anche un importante cambio negli stili di vita.

La confinazione a casa e la limitazione degli spostamenti, regola essenziale per il contenimento dei contagi, comportano una drastica riduzione dei livelli di attività fisica. Un aumento dei comportamenti sedentari. Ed ancora una riduzione di quei momenti di socialità che fanno parte della vita quotidiana; e che trovano nelle attività motorie e sportive una delle espressioni più importanti. Durante questo periodo di grande difficoltà, è comunque importante tentare di rimanere attivi e fare esercizio fisico all’interno delle mura domestiche.

Sponsor

Tenersi in forma restando a casa

Per questo, i Laureati del Corso di Studi in “Scienze delle Attività Motorie e Sportive” della “D’Annunzio” hanno progettato il programma “UdActive Training”. Si tratta di un calendario di attività messo a punto; che ciascuno può trovare sulla homepage di Ateneo (www.unich.it). I video delle attività saranno disponibili sulle piattaforme social di Ateneo in queste modalità:

– Facebook (https://www.facebook.com/universitadannunzio/): in prima visione, alle ore 19:00;

– Instagram (https://www.instagram.com/universitadannunzio/);

– Youtube (https://www.youtube.com/UniversitàGdAnnunzioChietiPescara) – playlist #UdActive;

– Youtube Scienze Motorie (https://www.youtube.com/channel/UCoTFHhfzHYGyBY-eM3yhlYw?view_as=subscriber)

Alle lezioni di danza sarà associata una challenge. Gli studenti, condivideranno sul proprio profilo Instagram un video in cui interpretano la coreografia della lezione; utilizzando poi l’hashtag #univdancers, potranno vederlo pubblicato sui canali ufficiali di Ateneo.

Pur nella difficoltà che stiamo vivendo” spiega la professoressa Angela Di Baldassarre; Presidente del Corso di Studi di “Scienze delle attività motorie e sportive” della “D’Annunzio” “Crediamo sia utile poter condividere con quanti vorranno i benefici e il divertimento che caratterizzano le attività motorie; che conservano intatti questi valori anche se vengono svolte a casa. Nonostante la distanza – conclude la professoressa Di Baldassarre – noi ci crediamo e diciamo a tutti: allenati con noi!“.

Leggi anche: Unieuro dona oltre 2000 smartphone.