Un disco live per Ghigo Renzulli

228
Un disco live per Ghigo Renzulli

FIRENZE – Un disco live per Ghigo Renzulli. È infatti uscito “Alcazaba”, il primo cd dal vivo del progetto No Vox dello storico chitarrista dei Litfiba. ‘Alcazaba‘ è stato registrato durante il concerto al Teatro Romano di Fiesole il 15 luglio scorso. La testimonianza imperdibile di una grande serata, raccolta in 14 tracce: Texana, Alcazaba, La Danza di Minerva, Traditional, La Perla Nera, Crocevia, Ebro, Jules & Jim, Mission, La grande notte, The bitter end, Anatomia di un omicidio, Peter Gunn e Entr’acte.

Ghigo ha debuttato live questa estate con il suo progetto solista No.Vox. Lo scorso 21 maggio è invece uscito ufficialmente l’album “Cinematic”, sempre parte del progetto No.Vox.

Sponsor

Un disco live per Ghigo Renzulli

Dall’esperienza con i Cafè Caracas alla nascita di una delle più longeve rock band italiane, i Litfiba, Ghigo Renzulli è stato (ed è ancora oggi) un autentico protagonista del rock italiano. Campano di nascita e fiorentino di adozione, il chitarrista resta un indubbio punto di riferimento.

Il progetto No.Vox, di composizioni puramente strumentali, mette insieme le sue radici e tutte le sue passioni musicali. Ghigo Renzulli non è solo l’unico membro stabilmente presente nella band toscana, ma è anche e soprattutto uno dei chitarristi più rappresentativi del panorama rock italiano. Il suo sound unico e inconfondibile è un vero e proprio marchio di fabbrica. I Litfiba hanno vissuto cambi di formazione e addii traumatici, ma Ghigo c’è sempre stato e c’è, pronto a trascinarli con la sua inseparabile chitarra.