Villa Borghese: Back to Nature e il Bioparco

142
Villa Borghese
Roma: Bioparco

Casina di Raffaello, dal 3 all’11 giugno al via i nuovi laboratori  per bambini all’insegna del verde di Villa Borghese e della mostra all’aperto Back to Nature

Per le famiglie il 4 e l’8 giugno tornano le PasseggiArte e il laboratorio di disegno dal vero dedicato agli animali del Bioparco

Sponsor

Roma, 27 maggio 2021 – Mentre fervono i preparativi per l’avvio a metà giugno del nuovo centro estivo, a Casina di Raffaello, lo Spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, gestito in collaborazione con Zétema Progetto Cultura, dal 3 all’11 giugno partono le nuove attività in presenza.

Dal lunedì al venerdì, ogni pomeriggio i bambini nati nel 2015-2016 e quelli dalla 1^ alla 5^ primaria potranno partecipare ai divertenti laboratori dedicati al verde di Villa Borghese e ad alcune installazioni della mostra all’aperto Back to Nature.

Casina esterno

Dopo una prima parte che si svolgerà all’esterno, esplorando la Villa o scoprendo alcune delle installazioni artistiche di Back to Nature nel Parco dei Daini, le attività proseguiranno negli spazi di Casina di Raffaello.

Inoltre, nell’ambito della collaborazione con la Fondazione Bioparco, proseguono gli appuntamenti dedicati alle famiglie con bambini: venerdì 4 giugno torna PasseggiArte, la passeggiata a due voci all’interno di Villa Borghese, con una operatrice di Casina di Raffaello e una guida del Bioparco. Martedì 8 giugno, invece, si ritorna a disegnare dal vero gli animali del Bioparco.

Osservando i rinoceronti al Bioparco

Villa Borghese: passeggiate tra arte, divertimento e natura

Tutte le attività sono organizzate nel rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del Covid-19. Previsti specifici percorsi per l’ingresso e per l’uscita, il triage di accoglienza e il distanziamento interpersonale. Obbligatorio l’uso della mascherina per i bambini dai 6 anni in su.

Il costo di ciascun laboratorio, che dura circa 1 ora e mezza, è di € 7 a bambino. È obbligatoria la prenotazione telefonica, con il contestuale pagamento online delle attività, chiamando il call center 060608.

Tutti i dettagli su programma, costi e orari sono consultabili sul sito www.casinadiraffaello.it.

Orari dei laboratori a Casina di Raffaello (3, 7, 9, 10, 11 giugno)

Primo turno

Dalle 15.30 alle 17.00: per bambini dalla 1^ alla 5^ primaria (max 7 bambini)

Poi dalle 15.45 alle 17.15: per bambini nati nel 2015 e nel 2016 (max 5 bambini)

Dalle 16.00 alle 17.30: per bambini dalla 1^ alla 5^ primaria (max 7 bambini)

Secondo turno

Dalle 17.00 alle 18.30: per bambini dalla 1^ alla 5^ primaria (max 7 bambini)

Poi dalle 17.15 alle 18.45: per bambini nati nel 2015 e nel 2016 (max 5 bambini)

Dalle 17.30 alle 19.00: per bambini dalla 1^ alla 5^ primaria (max 7 bambini)

Appuntamento all’ingresso di Casina di Raffaello 15 minuti prima per effettuare il triage.

Villa Borghese
PassegiArte

PROGRAMMA DEI LABORATORI

 Giovedì 3 giugno

Stampare la natura

La natura che ci circonda nasconde forme bellissime e a volte inaspettate. Anche in Villa Borghese si possono raccogliere e osservare foglie e fiori diversi. In questo laboratorio i bambini sfrutteranno le forme della natura per creare fantastiche composizioni che verranno poi stampate con la tecnica del monotipo.

Venerdì 4 giugno

PasseggiArte

Una passeggiata a due voci per famiglie, alla scoperta della storia e della natura di Villa Borghese, guidati da un’operatrice di Casina di Raffaello e da una guida del Bioparco.

Ore 17.00 – per bambini nati nel 2015 e nel 2016 con i loro accompagnatori adulti

Ore 17.15 – per bambini dalla I alla V primaria con i loro accompagnatori adulti

Max 15 partecipanti per gruppo

Durata: 90 minuti ca.

Costo: 3€ a persona

Prenotazione e pagamento online obbligatori allo 060608

Lunedì 7 giugno

La scatola dei tesori

Come nasce una collezione? Prima di tutto osservando e incuriosendosi e poi raccogliendo! Anche mentre si passeggia e si gioca nel parco si possono scoprire tanti piccoli tesori della natura da collezionare: durante questo laboratorio, ogni bambino potrà costruire la propria scatola per custodire i preziosi tesori scovati a Villa Borghese!

Villa Borghese

***

Martedì 8 giugno

Disegno dal vero al Bioparco

Ci metteremo alla prova con il disegno dal vero durante una visita al Bioparco! Osserveremo elefanti, leoni, scimmie e pinguini e armati di carta e matite proveremo a ritrarli. I bambini più grandi avranno una guida d’eccezione: il Presidente della Fondazione Bioparco, Francesco Petretti.

Ore 16.00 – per bambini nati nel 2015 e nel 2016 con i loro accompagnatori adulti

Ore 16.30 – per bambini dalla I alla V primaria con i loro accompagnatori adulti

Max 15 partecipanti per gruppo

Durata: 90 minuti ca.

Costo: 3€ a persona

Prenotazione obbligatoria allo 060608, pagamento sul posto all’ingresso del Bioparco

Mercoledì 9 giugno

Back to Nature – Mobili misteriosi

L’opera Eroi di Giuseppe Gallo (2006) è composta da una serie di sedie assurde: hanno gambe altissime e sbilenche e manca la seduta! Ma chi le potrebbe mai usare? Dopo aver osservato l’opera e avere immaginato altri mobili misteriosi, durante il laboratorio i bambini progetteranno letti spinosi, tavoli bucati e poltrone di roccia.

Giovedì 10 giugno

Back to Nature – Ramificazioni

Naturale e artificiale si incontrano in perfetto equilibrio nell’installazione Arborexence di Loris Cecchini (2021): ai rami di un leccio si aggiungono rami di acciaio, che sembrano proseguire naturalmente quelli dell’albero. Si forma così una ramificazione luccicante che segue il movimento del vento con le oscillazioni. Dopo aver osservato l’opera, durante il laboratorio i bambini inventeranno nuove e fantastiche ramificazioni artificiali.

 ***

Venerdì 11 giugno

Back to Nature – Guardare oltre

Cosa ci fa una finestra sospesa in aria? Window & Ladder – Città eterna di Leandro Erlich (2021) è la riproduzione di una finestra che si affaccia su Piazza della Rotonda e che l’artista ha immaginato di poter staccare e trasferire in un nuovo contesto. I bambini scopriranno come una finestra può diventare una cornice per guardare oltre e ne costruiranno a loro volta una portatile.

www.casinadiraffaello.it  – www.bioparco.it