Grotte di Osimo: un misterioso mondo sotterraneo

83
Grotte di Osimo

Osimo è un’elegante città tra le colline delle Marche a pochi passi dalle spiagge della Riviera del Conero, e nasconde un’incredibile seconda oscura gemella. Perché il sottosuolo di questo paese presenta un intricato labirinto che collega i palazzi principali del centro storico. Il viaggio nelle grotte di Osimo è una esperienza unica ed emozionante, come entrare in una dimensione parallela che ci porta in altri oscuri periodi.

Tracce dei Templari nelle Grotte di Osimo

Infatti questo luogo, ricco di simbologie alchemiche, è probabilmente stato sede dei riti dell’ordine dei Cavalieri di Malta e dei Templari. Non a caso il percorso iniziatico era da farsi in un luogo sotterraneo, per combattere e sconfiggere il buio e trovare l’uscita verso la luce. A conferma di questa ipotesi nella Grotta di Palazzo Simonetti si trova uno dei simboli templari più controversi, la triplice cinta. Emblema che rappresenta l’orientamento dell’uomo nello spazio e nell’ambito vitale, l’opposizione della terra al cielo, ma anche l’universo creato opposto al non-creato. Inoltre questo oscuro labirinto è popolato da strane statue e mostri fantastici, come ad esempio nelle gallerie di Palazzo Campana. I suoi corridoi sono fitti di immagini come una figura bicefala con coda di scorpione e, un elefante sormontato, alla maniera egiziana, da un obelisco. Ma chi le ha volute le grotte di Osimo, e perché?

Sponsor

Grotte di Osimo

Le altre ipotesi storiche

In riguardo ci sono opinioni diverse, G. Petronilli, direttore del M.I.R. (Mistery Investigation and Research) sostiene che sono opera addirittura dei Rosacroce. A supportare questa ipotesi è il fatto che nella ristrutturazione del Palazzo Campana partecipò un grande massone del passato, Andrea Vici. Architetto degli Illuminati di Baviera, un gruppo che prediligeva decorare con motivi allegorici i luoghi in cui si tenevano le riunioni massoniche. L’archeologo M. Pincherle le fa risalire al periodo della guerra gotica in cui Osimo subisce due assedi che la costringono a rifugiarsi sottoterra. Teorie a parte queste grotte sono emozionanti e suggestive, frutto di una cultura e una storia intrisi di mistero. Segreti, miti e leggende come le mummie di Urbania, itinerari insoliti di una regione, le Marche, tutta da scoprire.

Link utili:

www.osimoturismo.it