Merano WineFestival, successo oltre le aspettative per la 30esima edizione

216
Merano WineFestival, successo oltre le aspettative per la 30esima edizione
Merano WineFestival, successo oltre le aspettative per la 30esima edizione

MILANO – Merano WineFestival, risultato oltre le aspettative per la 30esima edizione. La glamour kermesse internazionale si è conclusa con successo dopo cinque giorni in cui è andata in scena la selezione di The WineHunter Helmuth Köcher che durante l’anno fa con la sua commissione di assaggio di grandi esperti. Giornate baciate dal sole di Merano e dal desiderio di ripartenza da parte di espositori, buyer e visitatori e che hanno registrato oltre 5.000 presenze tra Kurhaus per The Official Selection, le altre location come la Gourmet Arena, l’area Spirits Emotion, l’Hotel Terme Merano e il Teatro Puccini per i Side Events. E poi gli spazi esterni del “fuorisalone” Merano WineCitylife con aree tasting e master experience lungo Corso Libertà.

«Il tema di questa edizione è stato “Le ali della bellezza” per celebrare la bellezza che sovrana nel panorama enogastronomico», spiega Köcher. «Bellezza palpabile e ben visibile in queste giornate grazie all’alternanza dei produttori in due sessioni. Le restrizioni imposte prevedevano un tot di ingressi che i responsabili della sicurezza hanno gestito egregiamente. Per queste ragioni prevedo non oltre 1.500 accessi al giorno per le prossime edizioni gestite con le stesse modalità di quest’anno».

Sponsor

Merano WineFestival, successo oltre le aspettative per la 30esima edizione

E non è finita. Merano WineFestival ha ospitato oltre 600 produttori tra case vitivinicole, spirits e culinaria. Successo anche per la sezione Food-Spirits-Beer, Territorium e Consortium ospitata all’interno della GourmetArena che ha visto la partecipazione di un massimo di 100 produttori per volta, anch’essi suddivisi in due sessioni.

Sempre in GourmetArena Territorium Campania Felix con una selezione di vini e delicatezze culinarie della regione Campania oltre agli showcooking che si sono svolti. Insomma, un successo. Straordinario poi il risultato delle visite sul sito www.meranowinefestival.com con oltre 50mila visualizzazioni di pagine in soli cinque giorni. Alla grande, davvero.