Uffizi di Firenze

Uffizi di Firenze: nuovi percorsi virtuali

È uno dei musei più importanti del mondo, la galleria degli Uffizi di Firenze offre una panoramica delle sue opere migliori in un click. Infatti basta collegarsi al sito per godere dei più bei capolavori dell’arte nella speranza che la riapertura dei musei sia prossima.

Itinerario online degli Uffizi di Firenze

La famosa galleria fiorentina propone un suggestivo tour virtuale che consente a titolo del tutto gratuito di immergersi in un percorso ricco di meraviglie. Per questa ragione sul sito del museo degli Uffizi di Firenze è possibile trovare digitalizzate ad alta definizione le sue sale. Il nucleo principale delle sue ricchissime collezioni comprende opere che vanno dal Duecento al Settecento; in particolare è lo specchio fedele del Rinascimento. Si inizia nella Sala delle Dinastie per arrivare nella Saletta di Veronese, sono ben 10 sale inaugurate lo scorso anno. Basta solo collegarsi al sito ufficiale degli Uffizi da computer, tablet o smartphone, e lasciarsi guidare attraverso le innumerevoli proposte d’arte. Ci accoglie Eleonora di Toledo dell’artista di corte Agnolo Bronzino mentre si prosegue lungo il percorso. Successivamente troviamo i ritratti di: Cosimo il Vecchio e Cosimo I de’ Medici di Pontormo, Eleonora Gonzaga e suo marito della Rovere di Tiziano.

Uffizi di Firenze

Nuove prospettive virtuali

Tutte le opere raccolte nel tour, in totale 55, possono essere osservate dall’alto, nella forma di visualizzazione detta a casa delle bambole. Ma è anche possibile camminare virtualmente al loro interno ad esempio proseguendo lungo la sala verde dedicata alla pittura veneta del Cinquecento. Accanto ad ogni opera d’arte digitalizzata c’è un anello che consente di leggere la didascalia in italiano o in inglese. Mentre per i principali capolavori troviamo anche il link alla scheda dettagliata sul sito delle Gallerie. Arrivati nella sala che ospita La nuda del pittore Bernardino Licinio ci imbattiamo in una finestra a prima vista oscurata. Avvicinando il cursore ci rivela che è possibile affacciarsi per osservare una incantevole veduta di Firenze con l’Arno illuminato dal sole. Questa splendida iniziativa è da inquadrare all’interno delle iniziative di musei e quarantena, che continuano a proporre idee sempre più interessanti.

Link utili:

https://www.uffizi.it/mostre-virtuali/uffizi-virtual-tour

error: Content is protected !!