Notturni padovani

Notturni Padovani 2020 un viaggio tra Arte e sapori

Sono finalmente partiti i Notturni Padovani, la rassegna che fino al 29 giugno animerà le serate della città con numerose ed interessanti novità. Infatti l’offerta per cittadini e turisti è variegata e comprende: visite guidate, escursioni, serate gastronomiche ed eventi.

Le iniziative per i Notturni Padovani

Il calendario estivo è il frutto della collaborazione tra il Comune e il Consorzio di Promozione Turistica di Padova. Che ha l’obiettivo di far conoscere a tutti l’immenso patrimonio culturale come anche le risorse ambientali e gastronomiche del territorio. Soprattutto per cercare di riattivare alcuni processi di processo tra gli operatori turistici padovani e proporre un’offerta turistica dopo lo stop dovuto all’emergenza Covid-19. Per questo il risultato è una proposta nuova che in parte si ispira ai classici Notturni padovani d’Arte, ma che in realtà contiene elementi di innovazione. Come ad esempio esperienze di gusto, escursioni a piedi, in bici e in battello, visite guidate ai principali monumenti cittadini. Per riscoprire i gioielli della città, dalla Cappella degli Scrovegni ai Musei Civici, oppure il Palazzo della Ragione, il Castello e i percorsi Carraresi. E per concludere il Pedrocchi e tutti i luoghi di questa meravigliosa città dipinta.

Notturni padovani

Un programma pieno di eventi

Ma le iniziative non finiscono qui perché per gli amanti della montagna ci sono escursioni in Provincia, nei Colli Euganei, a Villa Pisani di Vescovana. A Villa Barbarigo di Valsanzibio, alla Casa del Petrarca di Arquà, nel Camposampierese e nel Conselvano. L’offerta comprende anche percorsi in battello dalle Porte Contarine al Bassanello, da un lato, e verso Stra e la Riviera del Brenta dall’altro. Inoltre per gli appassionati di bici ci sono percorsi guidati in bicicletta in città e nell’alta padovana. A completare il tutto arriveranno delle degustazioni con serate gastronomiche a tema sui piatti della tradizione padovana. Organizzate con il supporto del Club dei Ristorantori Padovani. Per concludere sono proposte gite a Gardaland o a San Martino di Castrozza o una minicrociera in battello lungo la Riviera del Brenta.

È possibile conoscere il programma completo oppure prenotare al seguente indirizzo:

www.booking-on-line.com

error: Content is protected !!